Dalla Sicilia erbe aromatiche profumate come appena raccolte

“Produrre erbe aromatiche che mantengano al meglio, una volta confezionate, le loro caratteristiche organolettiche, restituendo il loro profumo come il giorno della raccolta è possibile, e noi ci siamo riusciti appieno, grazie alla tecnologia”. A dirlo è Luciano Internicola, interprete del brand Aromathica, di proprietà di una Onlus con sede a Segesta (TP), nella Sicilia occidentale.

“Le nostre erbe vengono coltivate con standard biologici ed essiccate con le più moderne tecnologie oggi disponibili in Italia – prosegue l’imprenditore agricolo – Tutte le erbe Aromathica sono coltivate e raccolte direttamente dalla nostra azienda e solo nei nostri terreni, in modo da avere un controllo totale e continuo sulla qualità e sicurezza del prodotto”.

“A differenza delle altre erbe, che perdono gran parte delle loro qualità organolettiche per colpa di processi di essiccazione ormai obsoleti, Aromathica riesce a preservare il colore, l’odore e il sapore delle erbe grazie a un innovativo ed esclusivo sistema di essiccazione, denominato a freddo. Le erbe vengono essiccate molto più a lungo ma a bassissima temperatura, in modo da restituirci aromi saporiti e profumati. Questo, per i nostri clienti, significa avere un alleato in cucina per preparare piatti molto più gustosi e fragranti”.

L’essiccazione “a freddo” permette di disidratare le erbe aromatiche il più delicatamente possibile, con temperature a partire da soli 4 °C, mantenendo inalterati aroma, colorazione e struttura del fito-complesso. Questo innovativo principio proprietario è denominato Vaporization Chain System.

L’azienda annovera circa 40mila piantine (origano 20mila circa, rosmarino 10mila circa, menta 3000, salvia 4000 circa e timo 3000) ma ha programmato per febbraio – marzo 2021 “una piantumazione di ulteriori 15000 piantine, principalmente di timo, salvia e menta su uno spazio di 5 ettari. Inoltre vi sono altri 10 ettari confinanti, disponibili per un ulteriore ampliamento. La capacità produttiva e di prodotto confezionato è di circa 70mila confezioni, per la maggior parte di origano e rosmarino”.

Aromathica, di fatto, è un brand di proprietà della cooperativa Etica Soc. Coop. Sociale, una Onlus nata nel 2003 per aiutare le persone più deboli. Etica opera per la promozione umana, attraverso interventi di aiuto e sostegno alle persone in condizione di disagio e di emarginazione. Nel 2014, i soci fondatori hanno deciso di portare avanti un progetto per la propria terra, intraprendendo così l’attività agricola e specializzandosi nella coltivazione di erbe aromatiche.

“Preferiamo la vendita nelle confezioni da 15 e 20 grammi (vedi foto sotto) – aggiunge Internicola – sia direttamente al consumatore, che all’intermediario o al negozio specializzato. Ma siamo aperti anche al settore Horeca di alto livello e a tutte quelle realtà commerciali che privilegino standard elevati di qualità, in Italia e all’estero”.

Fonte: FreshPlaza

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: